cultura tibetana campo di lavoro

Campo di lavoro in India nella cultura tibetana

Destinatari: 18+
Dove: Dharamshala, India
Durata: 12 giorni circa
Chi: Ruchi in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

pietre campo di lavoroCampo di lavoro a Dharamshala, in India, con un progetto promosso dall’associazione Ruchi in collaborazione con l’Associazione di promozione sociale Joint per il supporto all sviluppo e all’insegnamento interculturale.

Il campo di lavoro si terrà nelle seguenti date:
    • dal 6 al 19 giugno 2016 (RC-14/16);
    • dal 27 giugno al 10 luglio 2016 (RC-17/16);
    • dal 4 al 17 luglio 2016 (RC-18/16);
    • dal 1 al 14 agosto 2016 (RC-21/16);
    • dal 8 al 21 agosto 2016 (RC-23/16);
    • dal 5 al 18 settembre 2016 (RC-27/16);
    • dal 12 al 25 settembre 2016 (RC-28/16);
    • dal 3 al 16 ottobre 2016 (RC-31/16).

L’obiettivo di Ruchi è quello di sviluppare il territorio locale e combattere la povertà attraverso alcuni progetti supportando le classi meno abbienti con la promozione di un progetto che prevede il coinvolgimento dei/delle partecipanti nell’ambito della cultura tibetana. Si diffonderanno nozioni sulla storia del Tibet e informazioni di come i tibetani migrati vivono in India. Gli incontri interculturali, inoltre, amplieranno gli orizzonti dei partecipanti sulla questione ambientale e la vita quotidiana. Si richiede, inoltre, anche la partecipazione ad alcune attività che si terranno nelle scuole affinché studenti e insegnanti possano accrescere il proprio bagaglio culturale.

I/Le partecipanti saranno ospiti in una casa insieme ad altri volontari in condizioni semplici. Tutti i pasti verranno cucinati e serviti nella struttura. Ci sarà un cuoco, ma i volontari dovranno aiutarlo a cucinare occasionalmente piatti tipici della propria tradizione. E’ richiesto l’uso dei sacchi a pelo specialmente qualora vi fosse l’interesse per le escursioni.

Per partecipare bisogna essere iscritti all’Associazione Joint. La quota di iscrizione annuale è pari a 30 Euro. Inoltre, sarà richiesta una quota di partecipazione di 270 euro a ciascun volontario, la quale comprenderà le spese progettuali, vitto e alloggio inclusi. Sono escluse coperture e/o rimborsi relative al viaggio, al costo dell’assicurazione e del visto, i quali rimangono a carico di ciascun volontario, così come i costi relativi a qualunque spesa di natura personale.

Per candidarsi a questo campo di lavoro in India, occorre compilare il form sottostante allegando il proprio CV e indicando il periodo per il quale si è interessati a partecipare completo del codice progetto.

[contact-form-7 id=”4253″ title=”Iscrizione campi di lavoro generico”]

Check Also

Campo di lavoro in Nepal in ambito educativo

Campo di lavoro in Nepal nell’ambito di un progetto che ha lo scopo di sostenere e …