Campo di lavoro in Kenya nel Badilisha Eco-Village

Un campo di lavoro in Kenya per un progetto che intende combattere problematiche largamente diffuse, quali insicurezza alimentare, diffusione dell’AIDS, mancanza di educazione formale e pratica.

Destinatari: 18+
Dove: Rusinga Island, Kenya 
Durata: dal 5 al 24 novembre 2017
Chi: CIVS in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

tea-169957_640 campo di lavoroCampo di lavoro in Kenya, a Makueni County, con un progetto promosso da CIVS in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Joint. CIVS è un’organizzazione non governativa che opera nello sviluppo delle comunità presso cui lavora, tramite azioni rivolte alla valorizzazione delle persone con svantaggi economici e sociali, soprattutto nelle aree rurali. CIVS è fortemente impegnata nell’inclusione sociale delle persone marginalizzate e cerca di favorire lo sviluppo delle comunità attraverso due direzioni: la prima riguarda la tematica del volontariato internazionale, inteso come mezzo per aumentare le opportunità sia per i partecipanti che per i locali; l’altra è invece costituita dalle attività per lo sviluppo della comunità, con focus di particolare interesse per essa, quali educazione alla sanità, alla cittadinanza globale, alla sicurezza alimentare e all’ambiente.

Il campo di lavoro “Badilisha Eco-Village” si propone l’obiettivo di portare il cambiamento all’interno della comunità dell’isola: in lingua Swahili, infatti, “Badilisha” significa “cambiamento”. Il progetto intende combattere problematiche largamente diffuse sull’isola, quali insicurezza alimentare, diffusione dell’AIDS, mancanza di educazione formale e pratica. L’eco villaggio propone inoltre un modello agricolo alternativo, in cui cura dell’ambiente, principi etici e spirito di condivisione sono parte integrante del progetto.

I/le partecipanti saranno tenuti/e a svolgere le seguenti attività:
  • piantagione e altre attività agricole all’interno dei campi dell’eco-villaggio;
  • contribuire al programma di nutrimento degli orfani;
  • aiutare nel programma di riforestazione;
  • lavorare nel programma di prevenzione sanitaria.

Il campo di lavoro (CIVS/STV-11/2017 ) si svolgerà in Rusinga Island, dal 5 al 24 novembre 2017.

I partecipanti saranno alloggiati presso il sito dove si svolge il campo di lavoro. E’ necessario portare con sé il proprio sacco a pelo. E’ consigliato portare con sé prodotti per il bagno ed un kit di pronto soccorso. È prevista la possibilità di effettuare un safari di 3 giorni prima o dopo il progetto, dietro pagamento di un extra di cui parte del ricavato andrà a finanziare il centro.

Per partecipare a questo campo bisogna essere iscritti all’Associazione Joint. La quota di iscrizione annuale è pari a 30 Euro. Inoltre, sarà richiesta una quota di partecipazione di 315 euro a ciascun volontario che comprende le spese progettuali e le spese di vitto e alloggio. Sono escluse coperture e/o rimborsi relative al viaggio, al costo dell’assicurazione e del visto, i quali rimangono a carico di ciascun volontario, così come i costi relativi a qualunque spesa di natura personale.

Per candidarsi a questo campo di lavoro in Kenya, occorre compilare il form sottostante, allegando anche una lettera di motivazione in inglese.

[contact-form-7 id=”4253″ title=”Iscrizione campi di lavoro generico”]

Check Also

campo di lavoro nepal festival

Campo di lavoro in Nepal per lavoro nelle biblioteche e per organizzare un festival

Un campo di lavoro in Nepal per potenziare le biblioteche della comunità e delle scuole …