Home / Archivio / Campo di lavoro in Kenya nella valorizzazione delle tradizioni alimentari locali
food-16920_640 campo di lavoro

Campo di lavoro in Kenya nella valorizzazione delle tradizioni alimentari locali

Un campo di lavoro in Kenya per un progetto di valorizzazione dei prodotti alimentari tipici della cultura culinaria keniana.

Destinatari: 18+
Dove: Ahero, Kisumu County, Kenya 
Durata: dal 15 al 31 agosto 2017
Chi: CIVS in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

tea-1573257_640 campo di lavoroCampo di lavoro in Kenya, nel distretto di Kisumu, con un progetto promosso da CIVS in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Joint. CIVS è un’organizzazione non governativa che opera nello sviluppo delle comunità presso cui lavora, tramite azioni rivolte alla valorizzazione delle persone con svantaggi economici e sociali, soprattutto nelle aree rurali. CIVS è fortemente impegnata nell’inclusione sociale delle persone marginalizzate e cerca di favorire lo sviluppo delle comunità attraverso due direzioni: la prima riguarda la tematica del volontariato internazionale, inteso come mezzo per aumentare le opportunità sia per i partecipanti che per i locali; l’altra è invece costituita dalle attività per lo sviluppo della comunità, con focus di particolare interesse per essa, quali educazione alla sanità, alla cittadinanza globale, alla sicurezza alimentare e all’ambiente.

Attraverso il campo di lavoro “PATH Workcamp“, l’associazione keniana, in collaborazione con diversi esponenti della comunità locale, intende fare in modo di ripristinare la coltivazione e l’utilizzo alimentare di alcuni prodotti tipici keniani, il cui uso si sta progressivamente perdendo a causa dell’occidentalizzazione delle abitudini della popolazione. La coltivazione e il consumo di questi cibi tradizionali contribuirà a fornire le risorse alimentari necessarie per le comunità locali.

I/le partecipanti saranno tenuti/e a svolgere le seguenti attività:
  • piantagione e altre attività agricole all’interno dei campi predisposti;
  • sessioni di apprendimento riguardo alla cucina tradizione del Kenya dell’ovest;
  • partecipazione ai diversi eventi messi in atto dall’associazione.

Il campo di lavoro si svolgerà ad Ahero, Kisumu, in un unico periodo: dal 15 al 31 agosto 2017.

I partecipanti saranno alloggiati presso il sito dove si svolge il campo di lavoro. E’ necessario portare con sé il proprio sacco a pelo. E’ consigliato portare con sé prodotti per il bagno ed un kit di pronto soccorso. È prevista la possibilità di effettuare un safari di 3 giorni dopo il progetto, dietro pagamento di un extra di cui parte del ricavato andrà a finanziare il centro.

Per partecipare a questo campo bisogna essere iscritti all’Associazione Joint. La quota di iscrizione annuale è pari a 80 Euro, comprensiva di tesseramento e spese progettuali della sending organization. Inoltre, sarà richiesta una quota di partecipazione di 250 euro a ciascun volontario che comprende le spese progettuali e le spese di vitto e alloggio. Sono escluse coperture e/o rimborsi relative al viaggio, al costo dell’assicurazione e del visto, i quali rimangono a carico di ciascun volontario, così come i costi relativi a qualunque spesa di natura personale.

Per candidarsi a questo campo di lavoro in Kenya, occorre compilare il form sottostante, allegando anche una lettera di motivazione in inglese.

Il tuo nome*

La tua email*

Telefono*

Il tuo indirizzo*

La tua città*

Periodo selezionato*

Il tuo CV*

La tua lettera di motivazione*

Check Also

europrogettazione

Campo di lavoro in Nepal per la rinascita di un patrimonio UNESCO

Un campo di lavoro in Nepal per la ricostruzione e la valorizzazione di un patrimonio …