Campo di lavoro in Nepal per la cura dei cani

Un campo di lavoro in Nepal che intende rilanciare il ruolo chiave della tutela degli animali per promuovere uno stile di vita sostenibile.

Destinatari: 18+
Dove: Kathmandu, Nepal 
Durata: 12 giorni
Chi: VIN in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

Campo di lavoro in Nepal promosso da VIN in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Joint. Sin dal 2005 la missione principale di Volunteers Initiative Nepal (VIN) è stata quella di favorire la crescita umana e sociale delle comunità locali nepalesi, attraverso progetti finalizzati a migliorarne le condizioni di vita, specialmente delle fasce più a rischio, quali donne e bambini.

Questo progetto di campo di lavoro intende promuovere un futuro sostenibile per il pianeta che può essere raggiunto solo se sia gli animali che le persone sono parte dello stesso ecosistema. La tutela degli animali ha un impatto significativo sulla sopravvivenza di ogni specie, contribuendo alla promozione di un uso razionale dell’ambiente per fornire una qualità di vita migliore anche per la specie umana.
VIN lavora in collaborazione con diverse organizzazioni, si impegna a sensibilizzare la comunità e favorire il benessere dei cani a Kathmandu.
VIN accoglie volontari che intendono felicemente prendersi cura dei cani ogni giorno per brevi passeggiate e altre attività, come fare il bagno, fasciare le ferite ecc.
I volontari lavoreranno con il personale locale quattro ore al giorno (mattina e pomeriggio). Al mattino puliranno i canili, li porteranno a fare passeggiate in gruppo e daranno loro la colazione. Nel pomeriggio li porteranno a fare un’altra passeggiata, cucineranno e daranno loro da mangiare.

I/le partecipanti saranno tenuti/e a svolgere le seguenti attività:
  • supportare il centro di cani randagi e trovare famiglie adatte a loro;
  • aumentare la consapevolezza sulla conservazione degli animali tra le persone della comunità.
Requisiti dei/delle volontari/e:
  • Essere fortemente motivati a voler contribuire con il proprio impegno al miglioramento delle comunità locali nepalesi;
  • Avere spirito di adattamento ed essere flessibili;
  • Avere una conoscenza almeno basilare della lingua inglese;
  • Essere interessati e sensibili alle tematiche promosse da questo campo di lavoro;
  • Essere disponibili ad alloggiare in alloggi condivisi con altri volontari presso famiglie locali o in altre strutture messe a disposizione grazie all’organizzazione di accoglienza.

Questo campo di lavoro si terrà:

  • dal 5 al 17 marzo 2018 (cod. VINWC18-05);
  • dal 18 al 30 marzo 2018 (cod. VINWC18-06);

Per partecipare a questo campo di lavoro in Nepal bisogna essere iscritti all’Associazione Joint la cui quota di iscrizione annuale è pari a 80 Euro. Inoltre, sarà richiesta una quota di partecipazione di 230 euro.

La quota di partecipazione non copre le spese di viaggio e il costo dell’assicurazione e dell’eventuale visto, che rimangono a carico di ciascun volontario, mentre comprende le spese per il vitto (3 pasti al giorno), l’alloggio, il pick-up dall’aeroporto. Eventuali visite guidate nelle città organizzate da VIN a cifre modiche sono a discrezione del volontario.

Per candidarsi a questo campo di lavoro in Nepal occorre compilare il form sottostante allegando il proprio CV e scrivendo una lettera di motivazione indicando il codice progetto, tutto in inglese.

[contact-form-7 id=”4253″ title=”Iscrizione campi di lavoro generico”]

Check Also

campo di lavoro nepal festival

Campo di lavoro in Nepal per lavoro nelle biblioteche e per organizzare un festival

Un campo di lavoro in Nepal per potenziare le biblioteche della comunità e delle scuole …