campo di lavoro

Campo di lavoro in India sull’educazione e sostenibilità

Questo campo di lavoro propone diverse attività atte a preservare un sito storico e a sviluppare la consapevolezza dei locali.

Destinatari: volontari/e (18+)
Dove: Mysore, India
Durata: dal 17 al 30 Agosto 2020
Chi: FSL India in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

campo di lavoroCampo di lavoro in India (Cod.FSL-WHV-208) con un progetto promosso dall’associazione FSL India in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Joint. FSL India (Field Services and Inter-cultural Learning – India) è un’organizzazione fondata nel 2000 con lo scopo di promuovere i valori di pace, tolleranza e condivisione culturale attraverso diversi progetti di volontariato internazionale. Lavorando a stretto contatto con diversi esponenti delle comunità, FSL India si prefigge l’obiettivo di trovare soluzioni efficaci a problemi locali, grazie all’interesse stimolato dai volontari locali ed internazionali.

Mysore è la capitale culturale del Karnataka, ottimo luogo per conoscere la cultura e la storia dello stato. Tuttavia, l’obiettivo principale del campo è quello di contribuire al cambiamento del sistema educativo esistente introducendo l’apprendimento  non formale con attività creative; al miglioramento delle strutture scolastiche ed alla trasmissione di consapevolezza sulle problematiche ambientali all’interno della comunità. Altri punti salienti del campo saranno gli scambi con gli agricoltori del luogo per conoscere nuove tecniche agricole.

Le attività dei volontari consisteranno principalmente in:

  • insegnamento ai bambini della lingua inglese, educazione ambientale, arte ed educazione non formale;
  • organizzazione di attività di upcycling, insegnando agli alunni l’uso creativo di materiale di scarto;
  • scambi con famiglie indiane per condividere esperienze;
  • visita nei luoghi tipici per apprendere la cultura e le tradizioni del luogo;
  • partecipazione ad una visita in una fattoria biologica per acquisire esperienza nelle attività agricole;
  • scambi con gli agricoltori locali per scoprire i loro metodi di gestione delle risorse naturali.

L’accomodation durante il soggiorno sarà all’interno di strutture fornite dall’associazione o in ostelli, in stanze condivise con altri volontari. Il vitto sarà costituito da 3 pasti giornalieri, forniti dall’associazione stessa, ma che i volontari dovranno cucinare da soli.

Il costo del campo è di 215€, che comprende le spese di vitto, alloggio, l’orientamento iniziale e le spese progettuali. In caso si desideri il pick-up dall’aeroporto, saranno richiesti ulteriori 30€. Inoltre, dopo essere stati selezionati, sarà necessario versare una somma di 80€ all’Associazione Joint, che comprende la quota di partecipazione al progetto e la tassa di iscrizione annuale all’associazione. Si ricorda che le spese di viaggio, visto ed eventuale assicurazione sono a carico dei partecipanti.

Per candidarsi a questo campo di lavoro in India è necessario compilare il form sottostante allegando CV ed indicando il codice del progetto.

Check Also

campo di lavoro nepal festival

Campo di lavoro in Nepal per lavoro nelle biblioteche e per organizzare un festival

Un campo di lavoro in Nepal per potenziare le biblioteche della comunità e delle scuole …