campo palestina competenze

Campo di lavoro in Palestina sullo sviluppo sostenibile di competenze

Un campo di lavoro in Palestina sullo sviluppo sostenibile di nuove competenze per gli studenti palestinesi.

Destinatari: volontari/e dai 18 anni in su
Dove: Nablus, Palestina
Durata: due settimane
Chi: Università palestinese An-Najah, in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

Campo di lavoro in Palestina promosso dal Dipartimento di Public Relations dell’Università nazionale palestinese An-Najah e inserito all’interno del Zajel International Youth Exchange Program, che offre la possibilità a persone da tutto il mondo di interagire, dal punto di vista culturale e sociale, con persone palestinesi. Gli obiettivi primari del programma sono:campo di lavoro palestina competenze

  • offrire un terreno comune per l’istruzione;
  • fornire un luogo adatto per favorire lo scambio di idee, culture e competenze tra studenti internazionali e locali;
  • consentire agli studenti locali di acquisire competenze cruciali per il proprio sviluppo personale e professionale;
  • chiarire incomprensioni e malintesi riguardo la situazione palestinese.

Questo campo di lavoro si svolgerà a Nablus in tre diversi periodi:

  • dal 6 al 18 Luglio 2020 “Sustainable development is the pathway to the future”
  • dal 17 al 29 Agosto 2020 “Education is the foundation for our future”
  • dal 7 al 19 Settembre 2020 “No peace without development and no development without peace”

Le attività dei volontari saranno suddivise in turni come segue:

  • turno mattutino: i volontari saranno principalmente coinvolti in visite del campus.
  • turno pomeridiano: i volontari organizzeranno workshop tematici all’interno delle strutture del campus universitario tramite i quali potranno condividere le proprie competenze con gli studenti locali (i temi suggeriti per i workshop sono: public speaking, conversazione in lingua inglese, social media, soft skills e communication skills, scrittura di un CV e/o di una lettera di motivazione…). I volontari potranno anche aiutare in altre attività a supporto del campus.
  • turno serale: i volontari organizzeranno attività ricreative

Requisiti dei volontari:

  • essere maggiorenni;
  • essere motivati ad immergersi nella cultura palestinese e in un continuo scambio con studenti locali;
  • avere interesse a tenere workshop finalizzati a migliorare le competenze degli studenti locali;
  • essere disponibili a svolgere attività con un impegno giornaliero di 2/4 ore;
  • avere interesse a prendere parte a workshop organizzati da docenti universitari aventi la finalità di chiarire la situazione palestinese.

I volontari selezionati per questo campo di lavoro pernotteranno in appartamenti/dormitori all’esterno del campus universitario e saranno a carico del programma le spese di trasporto.  Ai volontari verranno garantiti tre pasti al giorno presso i ristoranti presenti all’interno e all’esterno del campus. Il visto verrà ottenuto una volta giunti a Tel Aviv, dove i volontari verranno ricevuti e accompagnati al campus da una persona incaricata. A tutti i volontari verrà garantita un’assicurazione medico-sanitaria per tutta la durata dell’esperienza.

Per partecipare a questo campo di lavoro in Palestina sarà richiesta una quota di partecipazione di 403,6 euro che include vitto, alloggio e le spese per le attività ricreative. Inoltre, dopo essere stati selezionati, sarà necessario versare una somma di 80€ all’Associazione Joint, che comprende la quota di partecipazione al corso e la tassa di iscrizione annuale all’associazione. Spese di viaggio e visto sono a carico dei partecipanti, così come eventuali spese in loco.

Per candidarsi a questo progetto di campo di lavoro in Palestina, occorre compilare il form sottostante, allegando CV, una lettera di motivazione e indicando il nome del progetto e il periodo scelto.

Check Also

Campo di lavoro in Nepal in ambito educativo

Campo di lavoro in Nepal nell’ambito di un progetto che ha lo scopo di sostenere e …