Campo di lavoro in Sudafrica per la promozione dell'imprenditoria sociale

Campo di lavoro in Sudafrica per la promozione dell’imprenditoria sociale

Un campo di lavoro in Sudafrica per la promozione dell’imprenditoria sociale tra i giovani locali e lo sviluppo di imprese sociali locali e di opportunità di job shadowing

Destinatari: volontari/e (18+)
Dove: a Pretoria, Sudafrica
Durata: due settimane
Chi: South Africa Volunteer Work Camp Association (SAVWA), in collaborazione con Associazione di promozione sociale Joint
Deadline: il prima possibile

Campo di lavoro “Job Shadowing Opportunity ” in Sudafrica promosso da South Africa Volunteer Work Camp Association (SAVWA), ente attivo nello sviluppo delle comunità sudafricane urbane e rurali, che coinvolge volontari locali, nazionali e internazionali in attività volte all’accrescimento del benessere culturale, economico e sociopolitico dei giovani sudafricani o delle persone emarginate. Membro del SAWC (Southern African Workcamp Cooperation), l’associazione SAVWA dal 2012, campo di lavoro sudafrica imprenditoriaanno della sua inaugurazione, è attivamente impegnata nell’implementazione di progetti a tema edilizio/urbanistico (costruzione di strade, scuole, cliniche, case a condizioni economiche vantaggiose, chiese, centri di aggregazione e rinnovamento di siti archeologici e storici), ambientale (conservazione delle fonti idriche e rimboschimento), sanitario (approvvigionamento idrico, campagne di sensibilizzazione su HIV/AIDS e mitigazione del rischio di contagio) ed economico (allevamenti, sistemi di irrigazione, orti comuni e altre imprese sociali).

Le recenti statistiche aventi ad oggetto lo studio dei livelli di disoccupazione in Sudafrica mostrano come il Paese stia attraversando un periodo critico. Sullo sfondo di tale congiuntura economica, SAVWA organizza questo campo di lavoro con la finalità di fornire ai giovani locali fondamenti di imprenditoria sociale e competenze professionali necessarie per dare nuova linfa allo sviluppo economico del Paese. 

Questo campo di lavoro si svolgerà a Pretoria dal 14 al 28 Settembre 2020 (Cod. progetto SAVWA 0061).

I volontari saranno coinvolti nelle seguenti attività durante l’esperienza: 

  • lavorare con diverse comunità locali e coinvolgere i giovani in attività volte alla diffusione dei principi dell’imprenditoria sociale;
  • contribuire al miglioramento delle imprese sociali già operanti in Sudafrica;
  • contribuire all’accrescimento delle opportunità di job shadowing nel Paese (il cosiddetto lavoro-ombra, che consiste nel dare la possibilità di acquisire conoscenze e competenze necessarie per poter svolgere una data professione tramite l’osservazione e la partecipazione attiva all’interno di un vero contesto lavorativo; tramite l’affiancamento a figure professionali competenti, i giovani possono imparare a svolgere un professione).

Requisiti dei volontari:

  • essere maggiorenni;
  • essere open-minded e pronti ad interagire in un ambiente multiculturale;
  • essere provvisti di spirito di adattamento ed essere pronti ad abbracciare uno stile di vita frugale;
  • essere disponibili a condividere le proprie esperienze e competenze (non è comunque richiesta alcuna esperienza specifica);
  • essere pronti ad esplorare le modalità più idonee per migliorare le imprese sociali e le opportunità di job shadowing in Sudafrica;
  • essere pronti a guidare i giovani in attività culturali e formative:
  • essere disponibili nel weekend ad escursioni con studenti locali in diverse aree di Pretoria.

I volontari selezionati per questo campo di lavoro pernotteranno in un appartamento a Pretoria; l’alloggio dispone di doccia, acqua corrente, servizi igienici ed elettricità. I volontari dovranno portare sacchi a pelo, lozione per zanzare, cappotto antipioggia, abiti da lavoro leggeri e abiti caldi per la notte, torcia o luce flash, libri e articoli di cartoleria/giochi da tavolo e altri oggetti che si ritengono utili per lo svolgimento delle attività.

Per partecipare a questo campo di lavoro in Sudafrica sarà richiesta una quota di partecipazione di 230 euro che include vitto, alloggio, le spese per le attività ricreative e l’ottenimento di un certificato a fine esperienza. Inoltre, dopo essere stati selezionati, sarà necessario versare una somma di 80€ all’Associazione Joint, che comprende la quota di partecipazione al corso e la tassa di iscrizione annuale all’associazione. Spese di viaggio, visto ed eventuale assicurazione sono a carico dei partecipanti, così come eventuali spese in loco.

Per candidarsi a questo progetto di campo di lavoro in Sudafrica, occorre compilare il form sottostante, allegando CV, una lettera di motivazione e indicando il nome del progetto e il periodo scelto.

Check Also

campo di lavoro nepal festival

Campo di lavoro in Nepal per lavoro nelle biblioteche e per organizzare un festival

Un campo di lavoro in Nepal per potenziare le biblioteche della comunità e delle scuole …